La Carovana della pace della “Banda Bassotti” non si arresta

Diffondiamo un testo di Romanova Polina, pubblicato in data: 1/10/2014 sul sito del partito comunista dei lavoratori russi.

Quest’oggi il gruppo musicale italiano “La Banda Bassotti” è partito da Mosca per tornare in patria ma quello che è riuscito a fare deve trovare una sua continuazione fino a quando la guerra contro il fascismo non si concluderà con la vittoria contro di esso. Ultimamente avevamo pubblicato sul nostro sito le dichiarazioni del gruppo e il comunicato stampa dell’unico concerto che si sarebbe tenuto a Mosca. La Banda Bassotti con il viaggio in Russia ha voluto dare un esempio concreto delle sue intenzioni. “La Carovana della pace” viaggiando verso la Novorossija ha dato concerti itineranti lungo il percorso. Qualcuno tra i malpensanti sicuramente dirà:
“Ecco, in Novorossija non ci sono arrivati e invece di promesse sì che ne avevano fatte…”.

Continua a leggere

Pensnya O Trevosnju Molodosti

BANDA BASSOTTI + IRINA MASSA e OLGA MARKOVA: PENSNYA O TREVOSNJU MOLODOSTI

La carovana partirà il 25 settembre come preventivato. Grazie alle persone come te e al tuo tempismo si è accesa la luce sul progetto che ora, oltre all nostra carovana, vede formarsi gruppi di volontari che si uniranno a noi da altri paesi. Nel frattempo si moltiplicano le iniziative in Italia e all’estero. Tantissimi anni fa avevamo uno striscione con su scritto “SI PU0′ FARE”; il vostro sostegno è la vernice che ne rinnova continuamente i colori. Grazie ancora e continua a sostenere la campagna NO PASARAN!
Continua a leggere